Lazio, Inzaghi fino al 2023

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui

E’ ormai quasi fatta, manca solo la firma: Simone Inzaghi continuerà la sua storia con la Lazio fino al 2023. Claudio Lotito è pronto a blindare il tecnico piacentino, corteggiato da molte big italiane ed europee, con la firma che arriverà nei prossimi giorni. Inzaghi, con attuale contratto in scadenza nel 2021 a 2 milioni netti a stagione, allungherà il proprio contratto fino al 2023 a 2.5 milioni più bonus a stagione, arrivando ad oltre tre milioni di euro.

Simone Inzaghi è dal 2016 alla guida dei biancocelesti , portando nella bacheca della Lazio una Coppa Italia e due Supercoppe italiane. A Roma sa che può continuare ad avere risultati importanti e per questo motivo ha deciso di rimanere e rinnovare con la società, nonostante il pensiero di lasciare non gli fosse mai venuto. In questo modo, quindi, sono stati respinti moltissimi top club che hanno cercato il tecnico piacentino, anche se non è stato reso noto chi ha cercato Inzaghi. Da tempo girano voci di un interessamento da parte della Juventus, ma da Torino non è arrivata un’offerta, facendo capire che al momento non ci sono possibilità di vederlo alla guida della Vecchia Signora nelle prossime stagioni. L’allenatore non è mai stato la prima scelta, nemmeno per il post-Allegri, bisognerà vedere in futuro, specialmente se il tecnico riuscirà ad alzare lo Scudetto insieme alla sua Lazio.

  •   
  •  
  •  
  •