Luciano Zauri: “Atalanta percorso straordinario. Quanti ricordi a Bergamo”

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

Ai microfoni di Footballnews24.it, ha parlato l’ex calciatore dell’Atalanta Luciano Zauri: giocatore che ha scritto la storia della società bergamasca, in particolar modo durante il ciclo di Giovanni Vavassori tra il 1999 e il 2002.

LE PAROLE DELL’EX GIOCATORE DELL’ATALANTA ZAURI

ATALANTA GRANDE ORGANIZZAZIONE – “Quello che ha fatto l’Atalanta in questi anni è simile al percorso della Lazio: è una squadra che ha fatto davvero tante cose buone nel corso delle ultime stagioni e quest’anno è riuscita a migliorare sotto tutti i punti di vista, acquisendo la capacità di stare anche in Champions League con le grandi d’Europa. Che partita quella contro il Valencia. Hanno una grande organizzazione per quello che stanno ottenendo: è il giusto premio per la società”.

RICORDI NERAZZURRI E IL CICLO VAVASSORI – “Ricordo molto la promozione in Serie A nel 2000, dove la squadra era prevalentemente composta da calciatori che provenivano dal settore giovanile dell’Atalanta, e anche qualche giocatore esperto che aveva giocato ad alti livelli: il tutto condito da un mister come Giovanni Vavassori. Fu un traguardo molto importante da raggiungere, così come la salvezza l’annata successiva: una stagione dove abbiamo sfiorato la qualificazione in Coppa UEFA grazie a quel fantastico girone d’andata. A Bergamo tanti ricordi emozionanti”
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: