Pistocchi, il tweet contro la Juventus sulla morte di Simoni: “Signori si nasce”

Pubblicato il autore: Giuseppe Biscotti Segui

La morte di Simoni, il tweet di Pistocchi. L’ex allenatore emiliano ci ha lasciato ieri all’età di 81 anni per le conseguenze di un ictus avuto lo scorso 22 giugno. La carriera di Simoni si ricorda soprattutto per il suo anno all’Inter nel quale vinse la Coppa Uefa e sfiorò uno scudetto sfumato nella discussa partita contro la Juventus per il famoso episodio del rigore non concesso su Ronaldo per fallo di Iuliano. In tanti hanno avuto una parola di cordoglio e di ricordo per l’ex tecnico ma, a quanto pare, nulla è apparso sui profili ufficiali del club bianconero scatenando la polemica di Maurizio Pistocchi. In particolare, il giornalista sportivo, sempre molto attivo sui social, ha twittato: “PrimePagine #23maggio Signori si nasce” mettendo in risalto l’assenza di parole per Simoni sulla pagina Twitter della Juventus.

Il tweet di Pistocchi contro la Juventus, la reazione degli utenti. C’è chi ha gradito il post polemico del giornalista con commenti come “Sono stati gli unici a non ricordarlo, pur essendo stato un loro giocatore in passato. Ennesima dimostrazione di che persone luride, schifose, senza pudore siano. Dai proprietari ai tifosi, uno schifo vomitevole di bestie in cattività” mentre molti tifosi bianconeri si sono scagliati per l’ennesima volta contro di lui con frasi del tipo “Usare la morte di Simoni per fare polemica fine a se stessa e fomentare odio Vedo questo nel suo post. In un giorno dove si dovrebbe solo stare in silenzio e pregare per un signore che se n’è andato dopo mesi di travagliati dolori. Sempre peggio sig. Pistocchi”. 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus, il giudice sportivo ha deciso: due giornate a Morata
Tags: