Sarri e Ronaldo vogliono la Coppa Italia: ecco perché

Pubblicato il autore: Alessandro Nidi Segui

Tutti la snobbano e la trattano come una competizione minore e di poco conto, almeno fino a quando non si palesano all’orizzonte le porte della finale: ecco, in quel momento la Coppa Italia diventa oggetto del desiderio dei calciatori, degli allenatori e delle dirigenze ancora in lizza per la sua conquista. In casa Juventus (club che ne ha vinte 13, come recita l’albo d’oro), però, la voglia di mettere le mani ancora una volta sulla Tim Cup è fortissima soprattutto in Maurizio Sarri e in Cristiano Ronaldo: tanto il tecnico zebrato quanto il cinque volte pallone d’oro sono determinati a sollevare il trofeo sotto il cielo di Roma il prossimo 17 giugno.

Coppa Italia, ossessione di CR7 e Maurizio Sarri

Il motivo della presenza della Coppa Italia in cima alla lista dei desiderata di CR7 e Maurizio Sarri è presto spiegato. In primis, a entrambi brucia ancora la sconfitta rimediata in inverno contro la Lazio, che ha visto i biancocelesti soffiare la Supercoppa Italiana alla “Vecchia Signora” e la Tim Cup è il primo titolo post Coronavirus agguantabile. Inoltre, l’ex allenatore del Napoli non ha mai conquistato un trofeo in Italia (ha vinto “solo” la UEFA Europa League la scorsa stagione alla guida del Chelsea), mentre il fuoriclasse lusitano non ha ancora inserito la Coppa Italia nella sua personale e ricchissima bacheca: conta di farlo al più presto.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Le prime dichiarazioni su Instagram di Christian Eriksen