Terribile lutto per Nainggolan: morta la nipote

Pubblicato il autore: Alessandro Nidi Segui

Sa essere tremendo il destino, quando vuole. Sa essere spietato, seminando dolore e lacrime senza curarsi affatto delle persone che colpisce. Non sa, purtroppo, innestare la retromarcia e cancellare tutta la sofferenza provocata. Sono ore drammatiche quelle che stanno vivendo il centrocampista del Cagliari Radja Nainggolan e la sua intera famiglia, distrutta dalla notizia giunta nella giornata di oggi, domenica 31 maggio 2020, e relativa alla prematura scomparsa della nipote del calciatore, strappata alla vita dal cancro, che non le ha lasciato scampo. Un’autentica tragedia che scuote da vicino il giocatore, la cui dolce metà, Claudia, lotta da mesi contro un brutto male.

Nainggolan, l’addio commovente alla nipote

Secondo quanto riferito da alcune testate giornalistiche belghe, la nipote di Radja Nainggolan ha intrapreso una lunga ed estenuante battaglia contro la malattia, senza tuttavia riuscire ad avere la meglio e spegnendosi in queste ore. Commovente il post dedicato su Instagram alla giovane dal “Ninja”, in prestito in Sardegna via Inter, che ne detiene ancora l’intero cartellino“Tesoro, mancherai a tutti noi. Al tuo ragazzo, ai bambini, al papà, ai fratelli e alle sorelle, a tutti. Così giovane, ancora non riesco a crederci. Ora va dalla mamma e dalle un grande abbraccio. Ti proteggerà ancora di più”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Romero, un crac azzeccato in casa Atalanta. Difesa rivitalizzata