Atalanta, ultimo giorno di riposo: da domani si pensa al Sassuolo

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

Giornata di riposo in casa Atalanta dopo un lavoro tanto intenso quanto importante al Centro Bortolotti di Zingonia: contesto nella quale la necessità era di ritrovare quella forma fisica che in due mesi di quarantena è stata abbastanza condizionata. Il comunicato della ripresa del campionato di Serie A 2019/2020 ha dato una certezza in più, e ora come ora i nerazzurri di Gian Piero Gasperini sono pienamente concentrati su ciò che è stato lasciato per forza maggiore. La Dea ricomincerà contro il Sassuolo in casa (ovviamente a porte chiuse): una partita fondamentale per i nerazzurri per consolidare il quarto posto in classifica, mentre i neroverdi vogliono distanziarsi dalla zona retrocessione.

TUTTI A DISPOSIZIONE: L’ATALANTA RECUPERA MARTEN DE ROON – Il mister di Grugliasco avrà tutta la squadra a disposizione: compreso anche il centrocampista Marten De Roon. Il numero 15 atalantino è riuscito a sistemare i problemi al retto femorale riscontrati la settimana scorsa.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Crotone Benevento

COMUNICATO ATALANTA BC – “Domenica di riposo per i nerazzurri, primo dei due giorni liberi concessi da mister Gian Piero Gasperini dopo l’ultima seduta di lavoro di sabato mattina. Gli allenamenti riprenderanno martedì quando continuerà la preparazione in vista della ripresa del campionato con il recupero contro il Sassuolo fissatonel weekend del 20-21 giugno

  •   
  •  
  •  
  •