Calciomercato Torino, nel mirino un difensore del Genoa

Pubblicato il autore: Enrico Penzo Segui

In vista della riapertura della sessione estiva di calciomercato, il Torino sembra aver messo nel mirino un difensore centrale che questa stagione si è dimostrato un punto fermo per il Genoa, ossia Davide Biraschi. L’obiettivo dei granata è quello di far ripercorrere al rossoblù la stessa strada intrapresa da Armando Izzo due stagioni fa. Il classe ’94 ha dato prova di essere un grande trascinatore e punto di riferimento all’interno del club di Enrico Preziosi, il quale di certo non farà sconti sul cartellino del giocatore. I granata potrebbero, però, utilizzare come contropartita un giocatore particolarmente desiderato da Davide Nicola.

Scambio Meitè-Biraschi

Soualiho Meitè, arrivato a Torino la scorsa stagione, nel ritiro si è distinto tra tutti dimostrando grandi capacità tecniche. Ha condotto un ottimo inizio di campionato, aggiudicandosi il posto da titolare. Con il trascorrere delle partite, però, il centrocampista ha deluso, disputando match sotto le grandi aspettative che nel precampionato si erano create attorno a lui. Attualmente il francese non ha ancora convinto e non è stato dichiarato “incedibile” dal presidente Urbano Cairo. Il Genoa da tempo segue il suo profilo e nel caso in cui i granata lo inserissero come contropartita per arrivare a Biraschi, sicuramente Preziosi prenderebbe l’offerta in considerazione.

Leggi anche:  La bomba di Pedullà: "Gattuso ad un passo dalla Juventus, poi però..."

Davide Biraschi, punto fermo del Genoa

Nato a Roma, Davide Biraschi gioca nel Genoa dal 2016 ed è in scadenza di contratto a Giugno 2022. Il suo valore attuale oscilla attorno ai 5 milioni d euro. E’ un difensore centrale anche in grado di rivestire il ruolo di terzino e mediano. Cresciuto nelle giovanili del Pomezia, è stato poi acquistato dal Grosseto. Questa stagione ha disputato 15 partite in serie A e 2 in coppa Italia.

  •   
  •  
  •  
  •