Fiorentina: Caceres squalificato per due giornate, una giornata per Chiesa e Iachini

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

L’ottima prestazione della Fiorentina ieri contro il Brescia, non è bastata alla squadra di Iachini per portare a casa i tre punti. I viola hanno tartassato la difesa delle rondinelle fino all’ultimo e il risultato di 1-1 al Franchi, va decisamente stretto ai toscani, ma c’è di più. La beffa infatti è che la Fiorentina dovrà far fronte a delle assenze importanti per i prossimi impegni, come quelle di Martin Caceres e Federico Chiesa.

Il difensore uruguaiano salterà infatti le prossime due gare, essendo stato qualificato per due giornate. Le motivazioni sono “espressioni blasfeme”. Allontanato dal terreno di gioco per doppia ammonizione, l’uruguaiano sarà un’assenza importante per Iachini (anche lui espulso nella gara di ieri). Riguardo all’espulsione dell’ex Barcellona, ecco la motivazione da parte del Giudice Sportivo:

Leggi anche:  Dove vedere Lavello-Taranto, streaming gratis Serie D e diretta TV in chiaro?

“per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; per avere inoltre, al 25° del secondo tempo, dopo la notifica del provvedimento di espulsione, proferito un’espressione blasfema mentre abbandonava il terreno di giuoco”.

Una giornata all’allenatore della Fiorentina

Le motivazioni riguardanti l’espulsione dell’allenatore della Fiorentina, sono invece le seguenti:

“per avere, al 25° del secondo tempo, contestato una decisione arbitrale proferendo un’espressione blasfema; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale”. 

Come già citato, Federico Chiesa salterà la prossima gara per somma di ammonizioni, raggiunta contro il Brescia. 

  •   
  •  
  •  
  •