Hamsik: “Faccio i miei complimenti a Mertens per il record: è uno scugnizzo napoletano”

Pubblicato il autore: Danilo De Falco Segui

Nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” su Radio Marte, è intervenuto l’ex capitano e bandiera del Napoli, Marek Hamsik. Il centrocampista slovacco, ora in forza al Dalian Pro, ha voluto fare i complimenti alla sua ex squadra per aver raggiunto la finale di Coppa Italia e, soprattutto, a Dries Mertens per aver superato il suo record di miglior marcatore nella storia del Napoli.
Ecco le sue parole.

Hamsik: “Non potrò guardare la finale, ma con il mio cuore tiferò Napoli”

“Volevo fare i complimenti alla squadra e alla società per la conquista della finale di Coppa Italia. E complimentarmi con Dries per il record: gli faccio i miei sinceri auguri, è una grande cosa essere nella storia del Napoli come miglior marcatore di sempre, sono felice per lui perché è un ragazzo speciale, uno scugnizzo napoletano. Un grosso in bocca al lupo per la finale di Coppa Italia, nella quale si affronterà una squadra rivale come la Juventus, sarà una grandissima sfida. Io, purtroppo, non potrò seguire la partita: in Cina il match va in onda alle 3 del mattino e io poche ore dopo ho allenamento, ma con la mia testa e il mio cuore tiferò per il Napoli. Spero di svegliarmi la mattina dopo e trovare il Napoli campione. Dopo qualche anno dall’ultima volta, spero che i ragazzi possano nuovamente alzare la coppa nella capitale. Un grandissimo in bocca al lupo e forza Napoli sempre!”

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Coppa Sudamericana, la finale sarà Lanús-Defensa y Justicia