Higuain vuole vincere tutto e Sarri è con lui

Pubblicato il autore: Laurapetringa Segui

Higuain è tornato dall’Argentina, e si è messo subito dietro Sarri. Il tecnico gli ha chiesto il massimo in questi mesi di fine stagione. Corteggiato da Stati Uniti (D.C. United), appena con il ricordo del River Plate, ma con un anno di contratto in casa Juve.

I due stanno congegnando un finale da sprint, conoscendosi come padre e figlio. Higuain a bilancio pesa 18 milioni, e ha un ingaggio di 7,5 netti a stagione, ma tutto è da definire.
Higuain cerca nuovamente la maglia del titolare, come già è riuscito in passato, nonostante il periodo pesante e ricco di problemi, e il fermo del lockdown, ma Sarri sta lavorando alacremente con lui e Gonzalo ha dieci giorni per convincerlo. Il duello è con Dybala, per il gli affiancare Ronaldo, ma Higuain sembra mettercela tutta.

Leggi anche:  Buffon al Parma, il commento di Bargiggia: "Mi fa tristezza, la sua storia non ha senso"

La sua quarantena è stata breva grazie anche ai tamponi negativi e per ora è dimagrito di un chilo rispetto a quando stava in Argentina. Il periodo è stato dei più duri a causa della preoccupazione per le condizioni della madre Nancy ammalata, e dell’incerto futuro calcistico. Ma già in Argentina, spiegava alla TYc Sports  «Per ora penso solo alla Juve, sono con la testa qui» ha assicurato alla tv appena sbarcato a Torino.

  •   
  •  
  •  
  •