Monza, per la B si tenta il triplo colpo: Berlusconi insiste…

Pubblicato il autore: baldod93 Segui

                        Monza, per la B si tenta il triplo colpo: Berlusconi insiste…

A pochi giorni dall’ufficialità della promozione in serie B, il Monza di Berlusconi e Galliani ha festeggiato questo suo traguardo e vuole già pensare in grande. In serie B non è facile emergere, anche perché la parola d’ordine è farsi le ossa se vuoi emergere sul tuo avversario. Il duo ne è consapevole e si sta guardando intorno per costruire il nuovo impero e tentare di raggiungere la salvezza. Il patron, potrebbe bussare alla porta del suo ex club per chiedere informazioni su Daniel Maldini (figlio di Paolo Maldini) e di Zlatan Ibrahimovic. Il primo è facilmente raggiungibile, il secondo è un po’ più difficile. Nel mirino anche un ex bandiera rossonera.

Leggi anche:  Le prime dichiarazioni su Instagram di Christian Eriksen

MALDINI, IBRA E KAKA’: SOGNARE E PROVARCI SI PUO’

I tre nomi in casa Monza sono invitanti (di più Ibra e Kakà) e sognare ma soprattutto provarci si può. Incominciamo dal primo ossia Daniel Maldini. Il figlio dell’attuale Dirigente del Milan Paolo Maldini, potrebbe arrivare alla corte di Berlusconi e Galliani per tanti motivi e uno di questi è il probabile abbandono del padre per la prossima stagione. Il secondo è in rottura con Gazidis, anche se i tifosi rossoneri sperano nella permanenza dell’asso svedese. In caso di addio, c’è l’ipotesi del ritorno in patria con l’Hammarby però, conoscendo bene Galliani, farà di tutto per convincere Ibra a rimanere in Italia e chiudere la carriera. Ultimo è molto più facile da convincere; si tratta di Ricardo Kakà. L’ex rossonero non gioca da molto a pallone e potrebbe riprendere ad allenarsi con la squadra biancorossa, ne sa qualcosa Gabriel Paletta che, intervistato da Tuttosport, non ha negato la possibilità dell’arrivo dei tre.

  •   
  •  
  •  
  •