UFFICIALE: Ligue 1 annullata e retrocessioni bloccate!

Pubblicato il autore: Giacomo Morandin Segui


Ne avevamo parlato nell’articolo di ieri (https://news.superscommesse.it/calcio/2020/06/francia-clamoroso-in-ligue-1-si-riprende-a-fine-giugno-399106/) ma il Consiglio di Stato francese alle 16.20 ha dato il suo verdetto cambiando le carte in tavola: rigettato il ricorso del Lione, stagione 2019/20 annullata ufficialmente ma le retrocessioni di Amiens e Tolosa sono bloccate.

I VERDETTI
Clamorosa quindi la decisione del Consiglio di Stato che aveva deciso di prendere in mano il ricorso di Lione, Amiens e Tolosa a causa dell’annullamento del campionato di Ligue 1 da parte del Governo, che portava quindi all’esclusione della squadra del presidente Aulas dalle coppe europee e alla retrocessione in Ligue 2 per Amiens e Tolosa.
Il giudice del Consiglio di Stato ha così comunicato: “Il Consiglio di Stato Francese invita la LFP (Ligue de Football Professionel) insieme alla Federazione calcistica francese (FFP) a ridiscutere i termini dell’accordo sul format della stagione 2020/21 e di prendere una decisione definitiva sul principio delle retrocessioni entro il 30 giugno 2020.”.
Il 20 maggio era appena stato rinnovato l’accordo nella riunione di Lega e prevede un campionato 2020/2021 a 18 o 20 squadre, basato sulle conseguenze economiche prodotte dal Covid-19.

Per quanto riguarda il Lione, il giudizio del Consiglio di Stato ha ritenuto che “non vi sono dubbi sulle legalità di questa decisione, che ha subito le conseguenze dello stop immediato del campionato causato dal Covid-19, le cui pesanti incertezze hanno minato l’ipotesi di un possibile riavvio delle competizioni in tempistiche utili”.
Sulla classifica invece il Consiglio di Stato convalida i termini definiti dalla Lega, in particolare per la classifica della Ligue 1″.

I verdetti sono quindi ufficiali: PSG (Campione) e Marsiglia ai gironi di Champions League; Rennes ai preliminari di Champions League; Lille ai gironi di Europa League; Reims e Nizza ai preliminari di Europa League. Lens e Lorient promossi in Ligue 1.

  •   
  •  
  •  
  •