Atalanta, contro la Sampdoria grande opportunità. Obiettivo quota 66 punti

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui


L’Atalanta non è intenzionata a fermarsi: otto vittorie consecutive non bastano per saziare gli uomini di Gian Piero Gasperini, e contro la Sampdoria c’è la necessità di arrivare a quota nove. Una partita tanto importante quanto difficile vista la posta in palio: se da una parte gli orobici vogliono continuare la loro striscia vincente, dall’altra i blucerchiati allenati da Claudio Ranieri pensano ad un colpo esterno per allontanarsi sempre di più dalla zona retrocessione. Quella contro la Sampdoria diventa però una vera e propria opportunità per l’Atalanta, soprattutto visti i risultati di questa giornata di campionato sia della Lazio che della Juventus.

Riaprire i giochi? Momentaneamente difficile, ma l’Atalanta può compiere un grande passo – Ieri sera la Lazio di Simone Inzaghi ha perso allo stadio Via del Mare contro il Lecce, mentre la Juventus si è fatta rimontare dal Milan in quel di San Siro. Guardando la situazione tra le prime tre della classe, è un dato oggettivo che l’Atalanta può pensare in grande, ovviamente a patto di battere stasera la Sampdoria: in caso di successo, i nerazzurri salirebbero a quota 66 punti (con solo due punti di svantaggio sui biancocelesti e nove sulla capolista bianconera). Tutto è nelle mani della Dea.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie A, Juventus: infortunio per Rabiot, i tempi di recupero
Tags: