Atalanta, Gosens tocca quota 100 presenze in nerazzurro

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui


Da semplice riserva ad essere considerato a tutti gli effetti come il miglior esterno mai visto a Bergamo. Robin Gosens sta disputando una grandissima stagione sulla fascia sinistra: corsa, dribbling, qualità, ma soprattutto goal, anzi, tantissimi goal. Tra campionato e Champions League ha dimostrato il suo vero valore, e i tempi dove su di lui erano presenti parecchi dubbi sono ormai finiti da un pezzo. Stiamo parlando del giocatore tedesco più forte che gioca fuori dalla Bundesliga (non certamente di un semplice caso). Gosens è in pianta stabile, e anche per lui si è toccata la famosa quota 100 in termini di presenze.

Gosens tocca quota 100: la ciliegina su una grandissima torta – Anche per Robin è un traguardo molto importante: tripla cifra con un totale di 15 reti complessive tra campionato e coppe europee (non male visto il ruolo). Se l’Atalanta è in alto, il merito è anche suo visto l’impegno e la dedizione per portare a casa il risultato finale. In questa ripresa è cresciuto notevolmente (aldilà della prestazione vista contro il Verona), nella quale il suo impatto è sempre stato decisivo. Gosens vola come la sua Dea, e chissà se ci metterà lo zampino sia per la lotta al secondo posto che per i quarti di Champions League contro il PSG.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Diretta tv in chiaro SPORTITALIA? Dove vedere amichevole Lazio-Padova in streaming gratis
Tags: