Inter, colpo dalla Juventus? Affare in dirittura d’arrivo, Marotta decisivo

Pubblicato il autore: Alessandro Nidi

Noi di Super News siamo soliti ripeterlo su queste colonne: le vie del calciomercato sono infinite e, soprattutto, le trattative non finiscono davvero mai. Con uno scudetto ancora conteso (l’Inter è a -4 dalla Juventus, anche se i bianconeri questa sera potrebbero chiudere il discorso tricolore vincendo a Torino contro la Sampdoria) e le competizioni europee tuttora da disputare (Europa League per gli uomini di Antonio Conte, Champions League per quelli di Maurizio Sarri), le due società hanno imbastito (seppur indirettamente) un affare dato ormai in dirittura d’arrivo e che dovrebbe portare nella città del Duomo l’ex “Professore” della Juve…

Inter: praticamente fatta per il bianconero

A riportare alcuni dettagli di questa indiscrezione è la testata giornalistica “PrimaComo”, secondo cui l’Inter, per intercessione di Beppe Marotta, il quale vanta un rigoglioso retroterra zebrato, avrebbe incontrato all’inizio del mese di luglio l’ex responsabile Training Check e Sport Science della Juventus, il cui contratto con la “Vecchia Signora” è terminato lo scorso 30 giugno senza essere prorogato. Si tratta del professor Roberto Sassi, il quale, all’ombra della Mole Antonelliana ha contribuito dal 2011 alla conquista di otto scudetti consecutivi, quattro Coppe Italia e quattro Supercoppe italiane. La sua esperienza, ora, potrebbe essere messa al servizio dell’Inter.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Calcio, parla Zeman: "In Serie A nessuna delle big gioca bene"