Pierluigi Gollini merita un posto in Nazionale. Interventi da fuoriclasse

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

Il portiere in forza all’Atalanta Pierluigi Gollini merita di essere convocato in Nazionale, soprattutto in vista degli Europei 2021. Basterebbe questa semplice frase per far capire il potenziale dell’estremo difensore nerazzurro. Non è certamente una sorpresa vederlo ad alti livelli (la Dea è in alto anche per merito suo), ma quando il numero 95 nerazzurro è protagonista attraverso delle prestazioni di lusso con grande continuità, rimarcarlo è cosa buona e giusta: per non parlare del suo rendimento in Champions League dove le sue parate hanno portato la Dea ai quarti di finale. Contro la Juventus ha dimostrato di essere una certezza del calcio italiano, soprattutto per quella maglia azzurra tanto desiderata quanto importante per la carriera di un calciatore.

Gollini in grande forma: un passo in più per raggiungere la Nazionale – Nella sfida affrontata ieri sera contro la Juventus capolista, il numero 95 nerazzurro si è reso protagonista con degli interventi su un certo Cristiano Ronaldo, aldilà dei due calci di rigore assegnati a favore dei bianconeri nella ripresa. Limiti? Cose da migliorare? Tempo al tempo, ma ciò non toglie una certezza: Pierluigi Gollini merita la Nazionale sotto tutti i punti di vista, e la sua giovane età permette di puntare su di lui per un progetto a lungo termine.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Telecronisti Serie A, 18.a giornata: il palinsesto di Sky e DAZN
Tags: