Sky, bufera su Marocchi, critiche degli utenti

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui


Il canale satellitare Sky, come ben sappiamo, sta perdendo parecchi utenti e clienti, le offerte non soddisfano e le disdette aumentano anche per altri motivi. E probabilmente abbiamo capito perché.

La telecronaca del match di Reggio Emilia tra Sassuolo e Juventus, gran bella partita finita 3-3 ha visto come telecronista Maurizio Compagnoni e come opinionista tecnico Giancarlo Marocchi, ex giocatore della Juventus negli anni ’90.  Come ben ricordiamo Marocchi, negli studi di Sky, alcune volte ha avuto dei battibecchi con protagonisti del campionato italiano come Spalletti ex allenatore dell’Inter o Lorenzo Insigne capitano del Napoli, dopo la sconfitta degli azzurri al San Paolo con il Cagliari. Ebbene, social in bufera dopo una frase di Marocchi durante la partita di ieri. La Juventus, come sappiamo vinceva 0-2 col Sassuolo di De Zerbi, poi nel primo tempo in pochi minuti s’è vista ribaltare il risultato per 3-2.

Leggi anche:  Dove vedere Mantova-Triestina Serie C, streaming e diretta tv Sky Sport?

Nella ripresa Alex Sandro, ha pareggiato e Marocchi, ha espresso questa frase “adesso l’andiamo a vincere!”.

Utenti di Sky indignati, per la mancanza di imparzialità che dovrebbe tenere un canale satellitare, e aumentano i messaggi di critiche verso la piattaforma.
Forse Marocchi s’è fatto prendere un po’ dall’entusiasmo, in un periodo del campionato in cui la Juventus si sta un po’ spegnendo, ed è la seconda partita consecutiva che i bianconeri si fanno rimontare.

Dopo la critica di Sinisa Mihajlovic, ne arriva un’altra generale degli utenti.

  •   
  •  
  •  
  •