Van Basten, parole durissime contro De Ligt: “Ha sbagliato tutto…”

Pubblicato il autore: Alessandro Nidi Segui


La prima stagione italiana di Matthijs De Ligt, trasferitosi dall’Ajax alla Juventus la scorsa estate, è stata impreziosita dallo scudetto aritmeticamente conquistato nella serata di domenica contro la Sampdoria (2-0 il punteggio finale del match, con le marcature di Cristiano Ronaldo e Bernardeschi). Il difensore olandese ha saputo entrare rapidamente nei meccanismi di gioco della Vecchia Signora, confermando le ottime impressioni suscitate nelle gare di Eredivisie, vinta lo scorso anno proprio tra le fila dei Lancieri. Dalla sua terra natale, tuttavia, giungono critiche piuttosto aspre nei suoi confronti e che portano la firma illustre di una leggenda del calcio mondiale…

Van Basten: “De Ligt non è migliorato”

Si tratta di Marco Van Basten, il quale, ai microfoni di Ziggo Sport, ha dichiarato: “Non penso che De Ligt abbia fatto meglio rispetto alla scorsa stagione all’Ajax. È stato sfortunato a non avere Chiellini, un vero giocatore di squadra. Bonucci fa le sue cose, non organizza e non indica cosa dovrebbe fare Matthijs. Chiellini invece fa le cose anche per gli altri. Credo che De Ligt avrebbe imparato di più al Real Madrid, al Barcellona o al Manchester City. Avrebbe inoltre giocato in un campionato più interessante, perché la Serie A è di livello inferiore rispetto ai Paesi che ho appena citato”.

  •   
  •  
  •  
  •