Gewiss Stadium, il D.O. Spagnolo: “Vogliamo la Champions a Bergamo” – VIDEO

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

L’Atalanta 2020/2021 sta consolidando le proprie basi nella maniera migliore possibile: i giocatori stanno ricaricando le batterie, Josip Ilicic è finalmente ritornato in Italia, la società guidata da Percassi sta ultimando i bilanci sia calcistici che economici della stagione e Sartori (grazie anche all’aiuto del mister grugliaschese Gian Piero Gasperini) sta cercando di portare a casa qualche nuovo acquisto. Semplicemente il punto di partenza perfetto per quella che sarà la nuova stagione calcistica tra entusiasmo, impegno, concentrazione e tanta voglia di fare bene. E sullo stadio? Il Gewiss Stadium ha presentato delle novità importantissime in termini strutturali, ai fini dell’obiettivo di portare la Champions League a Bergamo. Ecco le parole del direttore operativo dell’Atalanta Roberto Spagnolo.

Gewiss Stadium, il punto sui lavori 

Attraverso un video pubblicato su YouTube, Roberto Spagnolo ha parlato dei lavori all’interno dello stadio. La descrizione recita: “Proseguono senza sosta i lavori alla Tribuna Rinascimento e di parte della Curva Sud Morosini del Gewiss Stadium. Confermata per la seconda settimana di settembre la visita a Bergamo della Uefa, a breve sarà aperto un 5° cantiere che interesserà il terreno di gioco, i lavori dovranno essere completati entro fine settembre: a parlare è il Direttore Operativo Roberto Spagnolo. The works on the Rinascimento Tribune and part of the Curva Sud Morosini of the Gewiss Stadium continue at full speed. Uefa’s visit to Bergamo has been confirmed for the second week of September, a 5th construction site that will affect the pitch will soon be opened, the works will have to be completed by the end of September. Here’s the interview with the COO Roberto Spagnolo”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: