Maurizio Pistocchi punge Capello: “Il suo Milan valeva il doppio di OM e Ajax contro i quali perse due finali”

Pubblicato il autore: Alessandro Pallotta Segui


Dopo la vittoria del Bayern Monaco ottenuta per 3-0 contro il Lione di Garcia, la finale di Champions League è decisa: saranno Psg e Bayern Monaco il 23 Agosto alle ore 21.00, a contendersi la massima competizione europea che, nel caso di queste due squadre, vale come completamento del ‘triplete’.
Nonostante un ottimo cammino europeo non ce l’hanno fatta le due squadre rivelazione, Lipsia e Lione, a mettere seriamente in difficoltà le corazzate tedesche e francesi, che hanno fatto valere la propria superiorità tecnica e le maggiori alternative di qualità in panchina.

Pistocchi critica le parole di Capello su Nagelsmann

Il giornalista Maurizio Pistocchi, al termine del match valido per la semifinale di Champions League perso dal Lipsia contro il Psg per 3 a 0, ha bacchettato Fabio Capello per le sue parole sull’allenatore del Lipsia, Julian Nagelsmann, colpevole secondo l’ex Ct dell’Inghilterra di aver snaturato la sua squadra.
Maurizio Pistocchi in un tweet ha così risposto alle critiche mosse da Fabio Capello nei confronti del tecnico tedesco:

Fabio Capello bacchetta Nagelsmann (33 anni) “Ha snaturato la squadra, gli schemi non servono servono i grandi giocatori” Perfetto: il Psg vale 300mln€ più del Lipsia, proprio come il Milan di Capello valeva il doppio di OM e Ajax, contro i quali perse due finali di Champions.

  •   
  •  
  •  
  •