Miranchuk-Atalanta, domani incontro con la Lokomotiv Moska e l’agente

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

L’Atalanta è alla ricerca di un giocatore in grado di ricoprire a pieno il ruolo di vice Ilicic: fantasia e agilità saranno fondamentali per ritrovare quella qualità offensiva che è venuta a mancare nel momento in cui il numero 72 nerazzurro non era più a disposizione vista la sua delicata situazione. La lista è tanto lunga quanto interessante, nella quale la Dea dimostra di voler alzare notevolmente l’asticella. Dopo Thauvin (nella quale i bergamaschi stanno lavorando per quanto concerne l’ingaggio), gli orobici sono pronti ad analizzare, in termini di trattativa, Miranchuk (in forza alla Lokomotiv Moska e già nel mirino da più di un mese). Ecco tutti i dettagli sulla situazione.

Miranchuk-Atalanta: una trattativa tutta da valutare

Miranchuk-Atalanta (tra bonus, cartellino e possibile trattativa in corso) – Il famoso binomio offensivo Miranchuk-Atalanta è destinato a sapere qualche dettaglio in più nella giornata di domani. Secondo quanto riportato da Sportmediast, tra 24 ore i nerazzurri incontreranno sia l’agente del calciatore che la dirigenza della Lokomotiv Moska. Il prezzo si aggira intorno ai 15 milioni (più bonus): una cifra abbordabile per la Dea, e le quote per riuscire ad arrivare alla famosa fumata bianca non sono così tanto basse. Staremo a vedere come si evolverà la situazione domani.

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: