Pagelle Atalanta campionato 2019/2020: esterni

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

Robin Gosens (10) – Il miglior giocatore tedesco fuori dalla Bundesliga merita di diritto una doppia cifra coi fiocchi visto quello dimostrato all’Atalanta. Le statistiche parlano chiaro: 9 goal, 8 assist e un giocatore che fa della rapidità e precisione il suo grandissimo potenziale. Pensare che fino due anni fa era la riserva di un certo Spinazzola fa impressione: il 10 è soltanto la conseguenza di questa fantastica crescita calcistica.

Hans Hateboer (8) – Colui che è il “cavallo” della fascia destra. La sua corsa è l’arma in più di questa Atalanta, ed è autore di 4 assist decisivi ai fini del terzo posto, nonostante qualche errore in fase di impostazione. Il grande livello dimostrato la stagione scorsa è stato confermato (e in Champions che partita contro il Valencia).

Timothy Castagne (8) – Uno dei protagonisti in termini di costanza rispetto all’olandese: per molti è la riserva di lusso per eccellenza, altri invece lo considerano un titolare a tutti gli effetti. Velocità, dribbling, agilità e concretezza hanno caratterizzato il belga soprattutto nella ripresa. Staremo a vedere se rimarrà ancora alla corte bergamasca dopo la Champions League.

Bellanova e Czyborra (S.V.) – Una presenza per entrambi dove soltanto il tempo potrà dire se saranno giocatori da Atalanta: con minutaggio e certezze maggiori per quanto concerne anche il futuro della Dea.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: