Gewiss Stadium, la nuova Tribuna Rinascimento prende forma – FOTO

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

Se in Italia ci fosse lo “Scudetto degli stadi“, l’Atalanta lo vincerebbe a mani basse spaccando la concorrenza. Impegno, dedizione, passione, lavoro continuo e nessun dettaglio fuori posto. Basterebbe questo per descrivere il grande lavoro fatto dalla società bergamasca per quanto concerne la ristrutturazione del Gewiss Stadium di Bergamo: contesto che ha preso forma durante tutta l’estate, nella quale la Tribuna Rinascimento (ex Ubi) e la Curva Sud hanno subito degli interventi strutturali di tutto rispetto. Dalla demolizione alla ricostruzione della stessa tribuna fino all’inserimento dei seggiolini in Morosini: il tutto condito dall’ok della UEFA come ciliegina sulla torta, trasformando il sogno della città intera in realtà. Non solo a parole, ma soprattutto a fatti: come le grandi società sanno fare.

Gewiss Stadium, il grande colpo d’occhio

Fino ad ora, abbiamo avuto la possibilità di vedere il Gewiss Stadium nelle prime fasi della sua ristrutturazione, nella quale lo smantellamento della vecchia struttura era abbastanza evidente. Ora siamo arrivati alla fase finale per quanto concerne la Tribuna Rinascimento: condita da seggiolini neri e blu (stile Pisani) con tanto di scritta “Atalanta” in bianco. La società nerazzurra ha pubblicato delle fotografie, e l’impatto estetico è sicuramente impeccabile, ma non è ancora finita: Roberto Spagnolo, direttore operativo che ha sempre mostrato impegno, dedizione e attenzione durante tutto il cantiere, continuerà a dare le ultime indicazioni per completare il tutto.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: