Josip Ilicic è ritornato a Zingonia. L’Atalanta riabbraccia il suo campione

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui


Sarà il nostro miglior acquisto“. Così il presidente dell’Atalanta Antonio Percassi ha descritto il futuro del fantasista Josip Ilicic: un giocatore che per i nerazzurri è molto importante da avere in rosa. Di solito si dice che la pazienza sia la virtù dei campioni: dopo due mesi di attesa, preoccupazione e speranza, finalmente il numero 72 è ritornato a Zingonia per iniziare quello che sarà il suo processo di riabilitazione (fisico e mentale) per far ritornare il “professore” quello di prima. C’è tanta emozione nel rivederlo: una reazione normale visto l’amore del popolo atalantino nei confronti dello stesso Ilicic.

Il ritorno di Josip Ilicic

Stamattina il fantasista nerazzurro si è presentato al Centro Bortolotti di Zingonia dopo due mesi di assenza. La vicinanza di tutto il mondo Atalanta (e non solo) ha contribuito al ritorno del numero 72 orobico nella maniera migliore possibile. Tale contesto è visto come un dato positivo sotto tutti i punti vista, ma per rivederlo a pieno regime bisognerà attendere ancora: quando stai fuori dai campi di gioco per oltre 60 giorni, la tua condizione è notevolmente influenzata, e di conseguenza è come se si partisse da zero. Tempo al tempo, ma la cosa più importante è che sia a Bergamo: una città che lo ha sempre voluto bene. Bentornato Josip Ilicic.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: