Nations League, dove vedere Italia-Bosnia: streaming gratis e diretta tv

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Questa sera alle ore 20.45 allo stadio Artemio Franchi di Firenze, di disputerà Italia-Bosnia, match valevole per la prima giornata del gruppo 1 della Lega A di Nations League, ricordando che le altre due squadre del raggruppamento sono Olanda e Polonia che si sfideranno ad Amsterdam.

Italia-Bosnia, presentazione del match

Le due Nazionali, a causa dell’emergenza Covid-19, non scendono in campo dallo scorso 18 novembre con gli azzurri del ct Roberto Mancini che vinsero a valanga contro l’Armenia per 9-1 a Palermo, mentre i bosniaci del tecnico Dusan Bajevic si imposero 3-0 in Liechtenstein. Nella prima edizione della Nations League, che una competizione continentale per squadre nazionali, riservate alle federazioni affiliate alla UEFA e disputata con cadenza biennale, l’Italia sempre nella Lega A (gruppo 3) chiuse al secondo posto dietro alla capolista Portogallo e davanti alla Polonia, mentre i nostri avversari odierni vinsero il gruppo 3 della Lega B davanti ad Austria e Irlanda del Nord, ottenendo così la promozione.

I ragazzi di Roberto Mancini vorranno cercare di continuare la serie di vittorie che è arrivata a undici (37 gol fatti, solo 4 subiti), striscia mai fatta registrare prima nella storia della Nazionale, che è riuscita a per la prime volta a vincere tutte e dieci le gare di qualificazione a Euro 2020, con il ct che ha già eguagliato Arrigo Sacchi come vittorie complessive (tredici). I tre punti sarebbero molto importanti in vista del match di lunedì prossimo nella capitale olandese contro gli Orange anche perchè si qualificherà solamente la prima di ogni girone e dunque non si può sbagliare per non complicare il cammino.

Sono tre i precedenti tra Italia e Bosnia e dopo la sconfitta per 2-1 nella prima gara disputata nell’amichevole di Sarajevo il 6 novembre 1996, si sono registrate due vittorie azzurre, proprio nelle qualificazioni a Euro 2020 (2-1 a Torino e 3-0 sempre a Sarajevo).
L’arbitro dell’incontro sarà il greco Tasos Sidiropoulos, coadiuvato dagli assistenti Polychronis Kostaras e Lazaros Dimitriadis, quarto uomo Ioannis Papadopoulos. Ricordiamo che in Nations League il VAR non è presente.
Prima di conoscere le coordinate per vedere l’incontro, ecco le probabili formazioni di Italia e Bosnia.

Dove vedere Italia-Bosnia, streaming gratis e diretta tv

Il match Italia-Bosnia con calcio d’inizio alle ore 20.45, sarà trasmesso in diretta televisiva dalla Rai, precisamente su Rai 1 e Rai 1 HD con la telecronaca affidata ad Alberto Rimedio e il commento tecnico dell’ex calciatore Antonio Di Gennaro, con collegamento a partire dalle ore 20.35. A bordocampo Alessandro Antinelli e Aurelio Capaldi che si divideranno interviste e interventi da bordo campo. 

Rai 1 è visibile al tasto 1 del telecomando sul digitale terrestre, ma anche con la qualità dell’HD sul canale 501. Sul satellite, il match è visibile sulla piattaforma Tivusat e per gli abbonati Sky sul tasto 101 del decoder.
Per chi vorrà, dalle ore 19.30 alle 20 ci sarà un ampio pre-partita su Rai Sport (canale 227 di Sky, 57 del digitale terrestre) e dopo la fine della gara il post partita fino alle ore 23 su Rai 1, per poi passare a Rai Sport dalle 23 alle 24 con tutti i commenti, le analisi e le interviste ai protagonisti, con la presenza fissa per tutta la stagione della Nazionale, dell’ex centrocampista della Juventus Claudio Marchisio.

Il match della Nazionale azzurra sarà visibile anche in streaming gratuito su pc, tablet e smartphone tramite il servizio Rai Play.

  •   
  •  
  •  
  •