Infortunio Calhanoglu, distorsione alla caviglia per il turco. Ecco quali partite salterà

Pubblicato il autore: Danilo De Falco Segui


Il fantasista del Milan, Hakan Calhanoglu, ha rimediato un infortunio nel corso dell’allenamento di questa mattina. Il turco è uscito da Milanello in stampelle a seguito di una distorsione alla caviglia sinistra. Il numero 10 del Milan è uscito in stampelle più a scopo precauzionale che per il dolore.
Nel pomeriggio, Calhanoglu ha effettuato gli esami strumentali che hanno confermato la distorsione alla caviglia sinistra. Nulla di grave quindi per lui: Stefano Pioli e i tifosi del Milan possono tirare un sospiro di sollievo.

Infortunio Calhanoglu, a rischio le prossime tre partite

La distorsione alla caviglia costringe Calhanoglu a dare forfait per la sfida di Europa League contro il Celtic di giovedì. Pioli, dopo aver dovuto fare a meno di Ibrahimovic nelle gare di playoff, dovrà rinunciare anche a Calhanoglu nella gara d’esordio della fase a gironi.
Lunedì sera, invece, ci sarà un importante match di campionato per il Milan: a San Siro arriverà la Roma di Edin Dzeko. È improbabile però che Calhanoglu riesca a recuperare entro lunedì sera. Il turco ce la metterà tutta per recuperare in vista della seconda giornata di Europa League contro lo Sparta Praga, in programma giovedì prossimo. Ma, visto il tipo di infortunio, Calhanoglu dovrà stare a riposo almeno dieci giorni. Quindi, è molto più probabile che il turco sarà di nuovo in campo per il match contro l’Udinese alla Dacia Arena di domenica 1 novembre.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Morte Maradona, dramma nel dramma: Diego Jr ricoverato per Covid non potrà salutare il papà