Juventus, Super CR7. Paratici: “Ronaldo resta a Torino”

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Cristiano Ronaldo Show all’Allianz Stadium. L’attaccante bianconero è di nuovo protagonista, sigla un’altra doppietta e mette ko il Cagliari in quattro minuti.
La Juve in un mese ha 10 gare da disputare, tutte come una finale se vuole raggiungere gli obiettivi prefissati. La prima della lista è andata. Ieri sera non è stato solo Ronaldo Show, la Juve dimostra che molti dei suoi giocatori importanti hanno ritrovato la forma e anche il ritorno degli infortunati è palpabile durante le gare. Contro i sardi si è visto un De Ligt impeccabile, così come Bernardeschi, Arthur e Cuadrado.

Voci di addio su Ronaldo, Paratici smentisce

Sono diversi giorni che gira voce di un possibile addio di Cristiano Ronaldo già a gennaio, ma il ds bianconero, Paratici, così come riporta Tuttosport, prima di Juventus-Cagliari, smentisce: “Il suo futuro è con noi, posso assicurarlo. I rumours di mercato ci sono ogni giorno, i giocatori vengono accostati a diverse squadre, non ci facciamo troppo caso”. 
Nessun allenatore che si rispetti vorrebbe mai perdere Cristiano Ronaldo, Andrea Pirlo conferma e loda il suo attaccante ai microfoni di Sky: “Dobbiamo tenerlo così, il nostro giovanotto, ce lo teniamo stretto. Mi ha dato grande disponibilità”.
L’allenatore della Juventus, su Ronaldo, aggiunge: “E’ un grande professionista, si allena al massimo, è un esempio e lo dimostra in ogni partita. Gli devo dire di continuare così, di fare due gol a partita, c’è poco da dire”.
La Juventus incassa i tre punti e la testa va subito alla prossima gara da affrontare, quella di Champions League contro il Farencvaros, a Torino. Una gara non semplice, ma importante per proseguire il cammino in Europa. 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Inter, Conte: “Bisognerà fare una grande prova di squadra”