Liverpool, Salah positivo: in ritiro con l’Egitto, potrebbe saltare l’Atalanta

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


L’attaccante del Liverpool Mohamed Salah è positivo al coronavirus. La comunicazione ufficiale arriva dalla Federazione egiziana. Il giocatore era in ritiro con la sua Nazionale, in vista delle qualificazioni per la Coppa d’Africa, dove i tamponi effettuati hanno rivelato la sua positività. Il comunicato della Nazionale: “Mohamed Salah è risultato positivo al Coronavirus durante gli ultimi test medici effettuati. L’attaccante è asintomatico, mentre tutti i compagni di Nazionale sono risultati negativi”.

Liverpool-Atalanta, Salah rischia di saltare la Champions

Sicuramente salterà gli impegni con l’Egitto di questo weekend e probabilmente anche la prossima gara di Premier League, prevista per il prossimo weekend contro il Leicester. Una sfida importante che vede le prime due in classifica nel primo testa a testa della stagione. In forte dubbio anche la sua partecipazione alla gara di Champions League contro l’Atalanta, il 25 novembre, all’Anfield.
La notizia sulla positività dell’attaccante egiziano ha generato anche numerose polemiche, in quanto il giocatore ha preso parte al matrimonio del fratello, dove erano presenti tantissimi invitati, anche se sono state rispettate tutte le regole anti-covid. Sui social girano già numerosi video che mostrano l’ex giocatore della Fiorentina al matrimonio del fratello, in abito elegante e che balla durante il ricevimento.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Infortunio Demiral, brutta tegola per la Juventus in vista della sfida al Ferencvaros