Serie A, Lazio-Juventus 1-1: per i bianconeri beffa al 90+5 con il gol di Caicedo

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


All’Olimpico Lazio-Juventus 1-1. Bianconeri in vantaggio con Cristiano Ronaldo, i biancocelesti pareggiano in pieno recupero (90+5) con Caceido. Una vera beffa per gli uomini di Andrea Pirlo che, nonostante abbiano messo in campo un bel gioco e dominato per 90 minuti, prendono il gol del pareggio all’ultimo minuto di gioco.

Juventus, ottima fase difensiva, grandi ripartenze e contropiede

Simone Inzaghi, penalizzato da numerose assenze, schiera un 3-5-2: Reina, Luiz Felipe, Acerbi, Radu, Marusic, Luis Alberto, Cataldi, Milinkovic-Savic, Fares, Muriqi. Andrea Pirlo risponde con un 4-4-2: Szczesny; Cuadrado, Demiral, Bonucci, Danilo; Kulusevski, Bentancur, Rabiot, Frabotta; Morata, Cristiano Ronaldo. I bianconeri partono subito aggressivi, ma ben attenti in difesa. Juventus che passa in vantaggio dopo un quarto d’ora di gioco, con assist di Cuadrado per Ronaldo. Il portoghese sfiora la doppietta a pochi minuti dalla fine del primo tempo, ma prende il palo. Occasione sprecata per mettere il risultato al sicuro. Un buon primo tempo dei bianconeri. La Juventus, ha messo in atto un’attenta fase difensiva, impegnandosi con ripartenze in contropiede con i suoi attaccanti. La Lazio, nonostante sia stata reattiva, soprattutto nel difendersi, ha subito gli uomini di Pirlo, determinati e cencentrati. Nella ripresa è ancora la Juventus ad essere pericolosa, biancocelesti spenti e con poche idee. Bella l’occasione di Correa a metà del secondo tempo, che però non conclude bene. L’area della Lazio viene continuamente assediata da Ronaldo, che però non riesce a trovare il la doppietta. Al 75′ il portoghese prende una botta, in uno scontro con Luis Alberto, e si rialza zoppicando. Già pronto Dybala, che Pirlo aveva intenzione di inserire, sostituisce Ronaldo infortunato. Lazio che ogni tanto si fa vedere nell’area bianconera e, all’ultimo minuto, riesce a beffare la difesa della Juventus trovando il gol del pareggio. Incredibile epilogo all’Olimpico per i bianconeri, rei di non aver mai chiuso la partita nonostante le occasioni. Lazio che non ha mai smesso di crederci, trovando il gol.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Lazio-Zenit: streaming gratis e diretta tv Champions League