Accolto il ricorso del Napoli dal Collegio di Garanzia dello Sport

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui


Ultim’ora, si rigioca Juventus-Napoli, a data da destinarsi, cambia anche la classifica, il punto di penalizzazione dato al Napoli è stato tolto, quindi gli azzurri sono a 24 punti insieme alla Juve ed alla Roma.

L’ottimismo del presidente del Napoli De Laurentiis, era chiaro fin dall’inizio, subito dopo la decisione del mese di ottobre del 3-0 per la Juve. De Laurentiis, ha sempre creduto nella giustizia, una sentenza importante dal punto di vista sportivo.

Accolto in toto il ricorso, ora si attende la data, anche perché a gennaio Juve-Napoli si giocherà anche al Mapei Stadium per la finale di Supercopppa.

“Il collegio di garanzia, all’esito dell’udienza a Sezioni tenutasi oggi, ha accolto il ricorso presentato dalla S.C.C.Napoli contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio e per effetto ha annullato senza rinvio la decisione Corte sportiva d’appello presso la Figc.”
La Figc come la Juventus aveva scelto di non costituirsi, senza portare elementi nuovi da portare in sede.

Leggi anche:  Juventus, offerta definitiva al Santos: attesa per l'attaccante

Ricordiamo cosa successe, il 4 ottobre, c’era il posticipo all’Allianz Stadium, e intorno alle 19, si seppe che il Napoli non partiva per Torino, perché l’Asl di Napoli, non permise alla squadra azzurra la partenza, anche perché il Napoli aveva Zielinski ed Elmas positivi al Covid.

Gattuso, ricordiamo ad ogni intervista post partita, diceva sempre i punti conquistati sul campo, non considerando quelli tolti.

  •   
  •  
  •  
  •