Barcellona-Juventus, le probabili formazioni: Pirlo lancia Morata, difesa da inventare per Koeman

Pubblicato il autore: Giuseppe Biscotti Segui

Barcellona-Juventus, ecco le scelte di Pirlo e Koeman. I bianconeri sbarcano in terra spagnola per il big match contro i blaugrana che si giocherà martedì 8 dicembre alle ore 21 al Camp Nou. In palio c’è il primo posto nel girone G della Champions League. Il Barcellona è in vantaggio nei dodici confronti diretti con i bianconeri, con cinque vittorie, quattro pareggi, tre sconfitte, quindici gol segnati e dieci subiti. Sfida imperdibile dunque, con la possibilità di vedere Barcellona Juventus in diretta tv in chiaro.

Dopo la vittoria in rimonta nel derby contro il Torino Pirlo ritrova Morata, squalificato in campionato, che dovrebbe prendere il posto di uno spento Dybala e fare coppia con Cristiano Ronaldo. A centrocampo potrebbe trovare spazio Arthur in coppia con  Mckennie con Ramsey Chiesa sulle fasce. Confermata la difesa del derby della Mole con Alex Sandro a sinistra. I blaugrana devono fare i conti con tante assenze soprattutto dietro con De Jong adattato difensore centrale insieme a Mingueza. Rientra Pjanic a centrocampo, confermato Braithwaite in attacco con Griezmann e Messi . 

Leggi anche:  Graziani contro l'eventuale cessione di Lautaro: "Se toccano quel tandem allora veramente si indebolisce l’Inter. L'anno prossimo..."

Le probabili formazioni di Barcellona-Juventus Champions League

BARCELLONA (4-2-3-1): Ter Stegen, Junior, Mingueza, De Jong, Alba; Pjanic, Busquets; Griezmann, Messi, Pedri; Braithwaite.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Ramsey, Arthur, McKennie, Chiesa; Morata, Ronaldo.

  •   
  •  
  •  
  •