Inter, Brozovic out: ma Conte ritrova Sensi e Vidal

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Il successo contro il Napoli ha dato all’Inter un’ulteriore spinta in un momento difficile, quello arrivato a causa dell’esclusione dall’Europa. Con il passo falso del Milan, che ha pareggiato contro il Genoa, i nerazzurri sono ad un solo punto dalla vetta. La gara contri i partenopei non era semplice, sia per gli avversari che per l’aspetto psicologico degli uomini di Antonio Conte, ma sono arrivati altri tre punti, nonostante l’Inter non abbia giocato alla meglio.

Inter, Conte ritrova Sensi e Vidal

La prossima giornata di campionato, domenica 20 dicembre, prevede la sfida contro lo Spezia, a San Siro. Un match, almeno su carta, non difficile da gestire per i nerazzurri. Il Milan, invece, ha in programma la delicata trasferta contro il Sassuolo. Un altro passo falso dei cugini e l’Inter potrebbe balzare dritto in testa alla classifica. L’ultima gara, prima dello stop della Serie A fino al 3 gennaio, prevede la trasferta contro l’Hellas Verona. I gialloblù stanno facendo un buon campionato e hanno dato filo da torcere a tutti, ma l’Inter sarà pronta, l’unico obiettivo attuale della società milanese è il campionato. Intanto Antonio Conte ritrova anche qualche infortunato importante, come Sensi, che aiuterà la squadra in questo ultimo sprint prima della sosta. L’ex centrocampista del Sassuolo darà una grande mano ai nerazzurri una volta tornato in forma. Stesso discorso per Vidal che dopo Bologna torna disponibile per l’allenatore. Durante la gara contro il Napoli si è infortunato Brozovic. Il croato deve essere valutato, non è certo se tornerà in campo già contro lo Spezia o resterà ancora qualche settimana fuori. Ma a centrocampo l’allenatore può contare su Gagliardini, Barella e il ritrovato Sensi.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Pronta una nuova avventura per Vidal?