Milan, Maldini: “L’Europa League è uno dei nostri obiettivi”

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Il Milan sfida il Celtic per la quinta giornata di Europa League del Gruppo H. Per passare il turno i rossoneri devono puntare alla vittoria. Nel pre-match ai microfoni di Sky Sport arriva il ds rossonero Paolo Maldini: “C’è la possibilità di ottenere un obiettivo. L’Europa League senza dubbio è un nostro obiettivo. Avere una partita che non conta, come risultato, in questa stagione così intensa, sarebbe importante”. Affrontare una gara dopo l’altra, con una certa intensità, non è facile per i giocatori. Bisogna anche fare i conti con le assenze, gli infortuni e i contagiati da coronavirus. Ma il Milan procede bene, al momento.

Milan, Maldini sui rinnovi

Sul fronte dei rinnovi, ci sono alcuni giocatori in scadenza di contratto, l’ex difensore dice: “Al momento non ci sono novità, ma gli appuntamenti sono stati fissati. Non c’è fretta, è un discorso continuo. Nessun discorso che riguarda i rinnovi si è mai interrotto. E’ questione di trovare il momento giusto per chiudere tutto”.
Al Milan si è creato un bel feeling, percettibile, tra allenatore e giocatori e questi ultimi e la società, un aspetto essenziale per fare bene, Maldini lo sa: “Non conosco gli altri ambienti, ma possono confermare che il nostro spirito è alla base dei nostri risultati. Se cambiano i giocatori e i risultati arrivano lo stesso, il merito è della gestione del mister e anche dello spirito che c’è nella squadra”. 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Milan, Paolo Maldini: contatto con il Gent per Yaremchuk e spinta su Zaccagni