Auriemma: “Cuadrado guarito dal Covid e migliore in campo contro il Napoli? La sua cura potrebbe salvare la popolazione mondiale” (VIDEO)

Pubblicato il autore: Giuseppe Biscotti Segui

La Juventus vince la Supercoppa Italiana, l’analisi di Auriemma. I bianconeri hanno sconfitto gli azzurri 2-0 con le reti di Cristiano Ronaldo Morata portandosi a casa il trofeo ma Gattuso può sicuramente recriminare per il rigore sbagliato da Insigne. In un video sul canale Youtube, il giornalista Raffaele Auriemmanoto tifoso napoletano, ha commentato così l’esito della Supercoppa Italiana“Juventus più forte, Napoli timido. Probabilmente è mancato il coraggio. Troppi giocatori sono venuti meno, in primis Zielinski. Insigne ha gettato alle ortiche un rigore, Lozano è stato poco servito. Molto bene Demme, ma tutta la squadra doveva fare qualcosa in più contro la Juve, che resta la squadra più forte e attrezzata del calcio italiano. Il Napoli ha limiti caratteriali evidenti, bene fa Gattuso a battere spesso su questo tasto. L’arbitraggio di Valeri? Per me il direttore di gara è stato il migliore in campo”.

Auriemma conclude l’analisi con ironia: “Concedetemi questa battuta: se Cuadrado ci spiega quale cura gli è stata somministrata per guarire dal Covid, risolviamo il problema della pandemia. Se tutti quelli che sono positivi al Covid poi corrono come Cuadrado al primo giorno di negatività al tampone, la pandemia non esiste più. Che cura gli hanno fatto per scendere in campo e giocare la finale correndo su è giù per il campo, come lui sa fare? Una cura segreta, evidentemente. Ma rivelatela: fate il bene dell’umanità, sconfiggiamo il Covid con la cura di Cuadrado”. 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Europei Spinazzola: "La medaglia la porterò sempre con me, butterò le stampelle"