Fabio Capello difende Conte: “Non ha motivo di chiedere rinforzi”

Pubblicato il autore: Davide Corradini Segui


Antonio Conte vuole di più dal mercato? Secondo Capello no. Il tecnico leccese, dopo essere finito nel mirino delle critiche dei tifosi nerazzurri per i cambi conservativi nel big match contro i giallorossi che hanno fatto svanire una preziosa vittoria nei minuti finali, questa volta è stato difeso dall’ex tecnico e ora commentatore tv Fabio Capello. Infatti, durante una intervista rilasciata al Corriere dello Sport, ha parlato anche dei possibili innesti in casa nerazzurra sostenendo che non ci sia il bisogno di rinforzare ulteriormente la squadra, visto che le coppe non sono in cima alla lista delle priorità in casa Suning. Ecco cosa ha detto: “Conte non ha motivo di chiedere altri rinforzi, ora più che mai, senza le coppe. I suoi colleghi sarebbero felici di allenare quella rosa e mi pare che anche lui lo abbia detto. D’altra parte la gestione del gruppo sarà il nodo decisivo per l’Inter. Di certo l’affronterà come ha sempre fatto: con determinazione e con forza“.

Fabio Capello: “Oltre al Milan ci sono altre squadre che lottano per scudetto”

Fabio Capello, oltre a continuare a sostenere che sia l’Inter la favorita numero uno alla conquista del titolo, vede anche altre quattro squadre in piena lotta per scudetto e zona Champions League: “Ho battezzato la squadra di Conte come favorita e confermo il mio giudizio. Ma questo è e resterà il campionato dell’incertezza. Si gioca tanto, con poco recupero. Servono rose ampie e di qualità. Vedo cinque squadre che si contengono i primi quattro posti, ovvero scudetto e zona Champions League: Inter, Milan, Juve, Atalanta e Roma“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus, un positivo al Covid-19 agli ultimi controlli