Inter-Milan 2-1, scontro Ibrahimovic e Lukaku: ecco le frasi dette

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui


Il derby Inter-Milan si è accesso nella parte finale del primo tempo: Romelu Lukaku e Zlatan Ibrahimovic si sono resi protagonisti di una clamorosa lite in campo, una quasi rissa da far paura. Il bomber nerazzurro, dopo le proteste per il brutto intervento di Romagnoli, è andato ad affrontare testa contro testa il centravanti svedese. Zlatan Ibrahimov sfotte e Romelu Lukaku risponde. Ecco di seguito le pesanti” frasi che si sono scambiati i due calciatori.

Ibrahimovic-Lukaku: le frasi fra i due calciatori

Uno scontro senza precedenti che entrerà sicuramente nella storia: Ibrahimovic sfotte e Lukaku risponde. Ma cosa si sono detti realmente i due calciatori nel finale del primo tempo e dopo il fischio di Valeri? Lukaku è stato provocato da Ibra con la seguente frase: “Go to your voodoo shit, you little donkey” (in italiano – Vai a dare i tuoi riti voodoo di m***a da un’altra parte, piccolo asino). Frase che ha fatto scattare la scintilla in Lukaku, che replica così: “Dai andiamo dentro!”. Di nuovo Ibra: “Vai a chiamare tua madre e fate quei riti voodoo di m***a…”. La sfida è proseguita anche dopo il fischio per l’intervallo di Valeri. Ancora un Lukaku infermabile: “Fuck you and your wife” (in italiano – Parliamo di tua madre? E’ una p*****a).  I due si sono poi diretti verso il tunnel, con il bomber nerazzurro incontenibile (con il team manager interista, Matteo Tagliacarne, che continuava a ripetergli “ti butta fuori”). Lo svedese, invece, era già rientrato negli spogliatoi.

Leggi anche:  Serie C Femminile, Perugia-Lucchese 2-2. Chiasso riagguanta il pari all'87'. Antonelli para un rigore a Bengasi

https://www.instagram.com/p/CKhbZYdhXXO/

  •   
  •  
  •  
  •