Tifoso del Torino celebra la rimonta granata contro il Sassuolo all’Europarlamento

Pubblicato il autore: Andrea Rao Segui

 tifoso del torino
Un tifoso del Torino sui generis. La notizia è di quelle che non si sentono tutti i giorni. Un annuncio particolare che proprio questa mattina è stato diffuso dal giornalista Gianluca di Marzio.  I tifosi granata possono essere contenti per la fama della loro squadra del cuore conosciuta anche oltre i confini nazionali. Un evento che assume contorni strani anche per il contesto in cui si è realizzato, e che evidenzia come non sempre i palazzi del potere siano staccati dal mondo quotidiano.

L’europarlamentare che non ti aspetti. Un tifoso del Torino irlandese

Proprio questa mattina sul blog di Gianluca di Marzio, viene riportato un video Twitter che solitamente non ci si aspetta da un deputato al Parlamento di Bruxelles. Durante la seduta di ieri in Aula il deputato irlandese Mick Wallace della Sinistra radicale ed eletto nel gruppo “Indipendents for Change”, ha celebrato il giorno di San Patrizio facendo riferimento alla rimonta del Toro sul Sassuolo. Ecco le sue dichiarazioni durante il suo intervento in plenaria e riportate da di Marzio: “È il giorno di San Patrizio, come ho già detto al presidente prima che iniziassimo, e gli irlandesi amano sempre chi parte sfavorito. E pochi minuti fa è appena accaduto che il Torino abbia battuto il Sassuolo in una partita incredibilmente importante di Serie A. Una vittoria per gli sfavoriti, e il fatto che accada proprio nel giorno di San Patrizio mi fa immensamente piacere”.

Leggi anche:  Juventus: rinnovo Dybala più vicino, ecco le cifre

La storia di Wallace

Non è la prima volta che l’irlandese si presenta in Parlamento vestito con la maglia del Torino. Il deputato ha conosciuto i granata grazie alla sorella che da oltre trent’anni vive a San Mauro Torinese. Colpito dall’affetto con cui i fan sostengono la squadra, ha deciso di abbracciare questi colori facendone una sua passione. Un tifoso per il Torino che consente alla squadra granata di essere conosciuta pure all’estero.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: