Ultras europei contro Andrea Agnelli: “…Vostra avidità illimitata”

Pubblicato il autore: Andrea Rao Segui

Andrea

Pesanti critiche nei confronti di Andrea Agnelli. Il presidente della Juve  e dell’ECA è stato biasimato, dopo che i tifosi europei gli hanno inviato una lettera per contestare la riforma della Champions League. Come riportato da Tuttomercatoweb, tra tre giorni il comitato esecutivo UEFA, si riunirà per varare definitivamente il nuovo regolamento. I supporters accusano il dirigente bianconero e l’ECA di voler distruggere il mondo del calcio.

Andrea Agnelli, ecco il contenuto della lettera

I tifosi delle squadre di mezza Europa considerano la riforma: “Immaginata da e per un manipolo di club già immensamente ricco. Il vostro piano di ristrutturazione della Champions League, è basato sull’aumento del numero di partite, l’introduzione di una qualificazione basata sui risultati maturati in passato e l’appropriazione dei diritti commerciali della competizione. Minaccia l’integrità del nostro sport nel suo insieme“.

I tifosi: “La lobby del club vuole dissanguarci…”

Le tifoserie scagliano pesanti parole nei confronti del presidente. I firmatari accusano il Comitato Esecutivo di: “allargare il divario tra i ricchi e il resto, distruggere i campionati nazionali e pretendere che i tifosi sacrifichino sempre più tempo e denaro per seguire il loro club. La lobby del club sta cercando di trovare nuovi modi per dissanguarci, ma non abbiamo il tempo e il denaro da investire nelle vostre fantasie o finanziare la vostra avidità illimitata“.

I gruppi che hanno firmato

La lettera è stata firmata dai rappresentanti dei gruppi ultras delle squadre dell’ European Association of Club (ECA). Tra di essi figurano, come riportato da Tuttomercatoweb RMC Sport: i Bad Gones del Lione, il Collective Ultras Paris del PSG , i gruppi di Arsenal, Bayern Monaco, Manchester United e Real Madrid.

Leggi anche:  Dove vedere Spezia Napoli streaming e diretta Tv Serie A

 

 

  •   
  •  
  •  
  •