Florentino Perez presidente del Real Madrid fino al 2025

Pubblicato il autore: Alessia Pina Alimonti Segui

Florentino Perez presidente
Florentino Perez è stato confermato come presidente del Real Madrid. Rieletto per mancanza di candidati, sarà alla guida dei Blancos fino al 2025. Si tratta del sesto mandato consecutivo, la sua prima presidenza è iniziata nel 2000.

Florentino Perez presidente fino al 2025

Continua il regno di Florentino Perez al Real Madrid. Questa mattina inizia ufficialmente il sesto mandato di Florentino Perez come presidente dei Merengues, eletto a seguito dell’assenza di altre candidature, sarà in carica per un altro quadriennio. Confermati, ovviamente, tutti i componenti del consiglio candidati nella sua lista. Il presidente ha davanti a sé molto lavoro da fare, in modo particolare sono due i suoi obiettivi: la ristrutturazione del Santiago Bernabeu e Mbappé. Le modifiche alla stadio riguardano la costruzione del tetto e un miglioramento della zona circostante. I lavori ammontano a 600 milioni di euro e dovrebbero terminare nel 2022. Arrivare a Mbappé è più difficile, visti i debiti della squadra. La sfida più imminente sono i quarti di Champions League con il match Liverpool- Madrid.

Leggi anche:  Dove vedere Arsenal-Villarreal, streaming e diretta Tv della semifinale di Europa League

La lunga storia di Florentino Perez al Real Madrid

La prima volta che Florentino Perez si candidò alla guida del Real Madrid è nel lontano 1994. In quell’occasione andò male e ci riprovò ed ebbe successo nel 2000 quando promise di portare a Madrid Figo. Dopo il mandato del 2004 si dimise nel 2006, ritornò nel 2009 e lo fece in grande stile con l’acquisto di Cristiano Ronaldo, Benzema, Kakà e Xabi Alonso. Poi arrivarono le vittorie in Champions e la “Decima” la conquistò Carlo Ancelotti nel 2014. Dal 2016 con Zidane per tre anni consecutivi i Blancos alzarono al cielo la coppa dalle grandi orecchie.

  •   
  •  
  •  
  •