Espulsione Ibra: cosa ha deciso il giudice sportivo. Tutti gli squalificati

Pubblicato il autore: Andrea Rao Segui

Ibrahimovic

Ibrahimovic vs Maresca: atto finale. Poco fa sono state pubblicate le decisioni del giudice sportivo sul “Caso Ibra”. Infatti come sanno tutti gli appassionati di calcio, il gigante svedese, nell’ultima partita disputata, è stato espulso per avere rivolto parole irrispettose nei confronti dell’arbitro Maresca. Ma, dopo l’analisi delle immagini tv, era scoppiata una polemica. Secondo molti addetti ai lavori, il direttore di gara aveva frainteso le parole rivoltegli dall’attaccante rossonero.

Ecco cosa ha deciso il giudice sportivo sul “Caso Ibrahimovic”

Il giudice sportivo ha deciso: un turno di squalifica e 5mila € di multa per il centravanti milanista. Questa la motivazione: “Per avere, al 15° del secondo tempo, proferito, con atteggiamento provocatorio, una critica irrispettosa al Direttore di gara”. Una sentenza che forse, come annunciato ieri, verrà impugnata dalla società di via Turati, che vuole avere Zlatan in tutte le partite da qui alla fine del campionato, per consolidare il secondo posto. La giustizia del calcio sarà probabilmente chiamata nuovamente a pronunciarisi.

Leggi anche:  SerieA, Juventus-Milan: in gioco la Champions, destino Donnarumma e CR7

Non solo Ibrahimovic: ecco tutti gli altri squalificati

Il magistrato sportivo, oltre allo svedese, ha squalificato, per un turno: Alessandro Tuia (Benevento), Cristian Romero (Atalanta), Lorenzo Pellegrini (Roma), Hirving Lozano (Napoli), Riccardo Gagliolo (Parma), Domenico Criscito (Genoa), Felipe Caicedo (Lazio).

  •   
  •  
  •  
  •