L’addio di Gattuso: Allegri o Spalletti per il futuro del Napoli?

Pubblicato il autore: Francesco Sperati Segui

È arrivato il momento del divorzio di Gattuso come allenatore della squadra partenopea. L’addio è stato annunciato tramite Twitter. La successione della panchina del Napoli passa per due nomi eccellenti: Allegri o Spalletti per il futuro del napoli.

Allenatore Napoli: l’addio di Gattuso e la staffetta Allegri-Spalletti per il futuro

Ieri il presidente De Laurentiis ha fatto un annuncio tramite Twitter, con queste parole “Felice di aver trascorso quasi due stagioni con te. Ti auguro successi ovunque tu vada”. Gattuso non sarà alla guida del Napoli per la prossima stagione. Oltre all’allenatore la società partenopea non avrà neanche la gioia della Champions. I sostituti per la panchina sono principalmente due, Allegri e Spalletti. Il gol di Faraoni ha escluso i partenopei dalla massima competizione europea, causando la perdita di 50 milioni di introiti nelle casse del club. Max resta il piano A, ma Spalletti si sta avvicinando molto nelle ultime ore. Vedremo chi sarà alla guida del nuovo progetto del Napoli, con Simone Inzaghi come operazione last minute.

Leggi anche:  Sky, DAZN, Eleven Sports? Dove vedere Copa America 2021 in tv e in streaming, 47^ edizione Brasile

E i giocatori del Napoli che faranno?

Come detto, l’entrata in Europa League ha fatto sì che la squadra non avrà gli introiti della Champions. I vari Koulibaly, Insigne, Fabian Ruiz, sono dei discorsi di cui si dovrà parlare visti i costi enormi dei loro ingaggi per la società: Koulibaly guadagna ben 6 milioni di euro netti a stagione, e Insigne altri 4 milioni e mezzo. Adesso, però, a tener banco è il nodo allenatore.

  •   
  •  
  •  
  •