Paulo Fonseca al Lione, sarà nuovo amore dopo la parentesi italiana?

Pubblicato il autore: Francesco Sperati Segui


Ipotesi Paulo Fonseca al Lione come nuovo allenatore dopo l’interrruzione del contratto con la società giallorossa. La società francese starebbe pensando all’ipotesi del tecnico portoghese come successore di Garcia, anch’egli ex tecnico della Roma. Il presidente Jean-Michel Aulas avrebbe fatto una chiacchierata con Fonseca il quale, anche se vorrebbe rimanere in Italia, starebbe pensando a questa proposta.

Panchine che saltano: ipotesi Fonseca al Lione

L’avventura di Fonseca alla Roma è praticamente finita, di sicuro non vorrà stare fermo e guardarsi intorno, ma vorrà intraprendere un’altra avventura. Lui vorrebbe rimanere in Italia, ma non è esclusa una sua esperienza all’estero. Infatti, “Footmercato” lancia l’ipotesi di Fonseca come nuovo allenatore del Lione al posto di Garcia, ex tecnico della società giallorossa. Il quotidiano portoghese Record dice che il presidente Jean-Michel Aulas avrebbe formulato una proposta contrattuale al tecnico, ma senza parlare di cifre. Oltre a Fonseca, ci sono altri nomi tra i papabili nuovi allenatori del Lione: si parla di De Zerbi del Sassuolo e Gallardo del River Plate. Alla fine, sembra che il presidente sia stato rapito da Fonseca. Dall’altro lato, Fonseca ha anche avuto contatti con il Monaco, che lo stima molto. Il portoghese mantiene la sua professionalità pensando adesso all’Inter e al derby con la Lazio, e soltanto a fine stagione il tecnico penserà più concretamente al suo futuro.

Leggi anche:  Roma, casting per la difesa: c'è Maksimovic

Chiacchierata con Mou

Il tecnico Fonseca ha ricevuto una telefonata da Josè Mourinho, il quale gli ha fatto i complimenti per l’ottimo lavoro, comportandosi da gran signore quale è, e gli ha assicurato che non sarà a Roma prima della fine della stagione. Ci sarà inevitabilmente questo cambio di panchina, e si sono reciprocamente fatti l’in bocca al lupo, sperando magari che Mourinho riesca a fare ciò che non è riuscito a fare Fonseca, cioè riportare un titolo a Roma che oramai manca da fin troppo tempo e il cui ricordo pare sbiadito alla mente di tutti i tifosi.

  •   
  •  
  •  
  •