Video con gli attacchi della Juve verso Chiffi

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui


Da Chiffi, Bonucci e Cristiano Ronaldo, che protesta verso l’arbitro

Sta girando in queste ore, il video di domenica pomeriggio della Dacia Arena, della partita Udinese-Juventus, al termine del primo tempo, quando mezza Juventus ha assaltato l’arbitro Chiffi di Padova, colpevole di non aver dato alcun minuto di recupero.
Protagonisti Paratici (il più veemente), Dybala, Bonucci che accosta il direttore di gara, ed anche Cristiano Ronaldo, che protesta dicendo qualche parola in italiano (finalmente!) “la prima volta che vedo una cosa così, incredibile qua in Italia!”

Poi sappiamo che la Juventus, in 10 minuti ha ribaltato la partita e torna in piena corsa per la qualificazione in Champions League, e domenica avrà l’importante gara-spareggio col Milan per garantirsi la partecipazione alla competizione più importante d’Europa.
Un video con parole non proprio elegante come sempre sponsorizzato dalla Juventus, con il dirigente Paratici furioso che urla e sbraita, e che non era nemmeno nella distinta ufficiale della partita, visto che era recidivo ad invettive del genere. Ci saranno punizioni? Non lo sappiamo ancora, ma fatto sta che non è un bel vedere per il calcio italiano sempre volto a protestare e a criticare tutto e tutti.
Ci vorrebbe una certa tutela per gli arbitri, che si vedono aggrediti verbalmente e che non scendono in campo con la tranquillità che gli spetta.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juve, Andrea Pirlo: "Potevamo giocarcela fino alla fine, come abbiamo dimostrato stasera"