Juventus, infortunio a De Ligt: le condizioni dell’olandese

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


A pochi giorni dall’inizio dell’atteso Europeo, l’Olanda perde uno dei suoi giocatori più importanti: Matthijs De Ligt. Attenzione anche dall’Italia, antenne drizzate alla Juventus, infortunio a De Ligt potrebbe essere più grave del previsto.

Juventus, infortunio a De Ligt

Con l’Euro2020 vicino, nelle ultime ore non sono arrivate buone notizie sul fronte infortuni, in particolar modo il calciatore della Juventus de Ligt ha lasciato anzitempo l’allenamento odierno. La sua squadra sta preparando l’amichevole contro la Georgia per l’ultima amichevole prima dell’avvio della competizione.

Lo juventino ha accusato un problema all’inguine  e ha deciso di non forzare, provocando così un danno maggiore. Sicuramente salterà la gara amichevole prevista per domenica 6 giugno. Intanto il prossimo lunedì verranno effettuati nuovi aggiornamenti per valutare meglio la gravità dell’infortunio. Si spera che il 21enne possa non avere nessun problema fisico grave e ricongiungersi quanto prima con il resto della formazione per l’inizio dell’Europeo che avverrà il 12 giugno 2021. Queste le dichiarazioni del tecnico degli Orange sul giovane centrale: “Ieri aveva già avuto qualche fastidio all’inguine, si è fermato per non correre rischi. Ed è chiaramente quello che anche faremo noi in vista del match di domani” .

Perdere De Ligt potrebbe essere un ulteriore danno per la formazione di De Boer che non avrà a disposizione neanche Virgil Van Djik che ha un problema fisico già da un po’. Domenica 13 giugno la prima partita dell’Euro2020 per l’Olanda che affronterà l’Ucraina. Dita incrociate per Matthijs De Ligt, che le sue condizioni fisiche siano tali da permettergli di scendere in campo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Sky, DAZN, Eleven Sports? Dove vedere Copa America 2021 in tv e in streaming, 47^ edizione Brasile