Portogallo, UFFICIALE il giocatore positivo al Covid-19, addio Europeo

Pubblicato il autore: Francesco Sperati Segui

Portogallo, il calciatore è risultato positivo al Covid-19, addio all’Europeo. Si tratta di Joao Cancelo. Il difensore del Manchester City è risultato posivito al Coronavirus, e ancor prima di fare il suo debutto a Euro2020 la nazionale lusitana perde uno dei suoi protagonisti.

Portogallo, il difensore è risultato positivo al Covid-19

Euro 2020 sta per iniziare per il Portogallo che disputerà la sua partita d’esordio il 15 giugno, contro l’Ungheria a Budapest. Come riportato dal sito calciomercato.com la federazione portoghese ha comunicato: “Le autorità sanitarie ungheresi sono state immediatamente informate e il giocatore è in isolamento. Il risultato del test effettuato dall’USP è stao confermato da un test RT-PCR fatto sabato da Joao Cancelo e i risultati divulgati domenica mattina. In conformità al protocollo covid-19 tutti i giocatori e i membri dell’entourage sono stati sottoposti al test. Tutti gli esami, apparte quello di Cancelo, sono risultati negativi”. Il difensore del Manchester City, come informa il Portogallo, sta bene ma appunto in isolamento.

Leggi anche:  LIVE Lukaku-Chelsea: offerta monstre all'Inter, gli sviluppi minuto per minuto

Al suo posto convocato Diogo Dalot

Diogo Dalot, basta vacanze, c’è un Europeo da giocare. Il terzino è di proprietà del Manchester United, che quest’anno ha però giocato in prestito al Milan, era in vacanza a Dubai con alcuni suoi amici e la sua fidanzata. La federazione portoghese lo ha chiamato e gli ha prenotato un volo diretto per Budapest spiegandogli che Cancelo era risultato positivo al covid , e che lui sarebbe stato il suo sostituto. Dalot quest’anno ha giocato 21 partite con il Milan collezionando anche 1 goal. Il tecnico del Portogallo Fernando Santos contava molto sulla tecnica di Cancelo, ed era una delle armi in più per una delle nazionali favorite per Euro2020.

  •   
  •  
  •  
  •