Live – Italia-Inghilterra 1-1, la finale degli Europei

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Live – Italia-Inghilterra – La finale degli Europei –

Gli Azzurri di Roberto Mancini sono arrivati alla fine della competizione dove sfideranno gli inglesi. Segui il Live, Italia-Inghilterra, la finale degli Europei. A partire dalle ore 21 dell’11 luglio 2021.

Rigori

1. Berardi. Gol

2. Kane. Gol

3. Belotti. Parato

4. Maguire. Gol

5. Bonucci. Gol

6. Ranger. Fuori

7. Bernardeschi. Gol

8. Sancho. Parato

9. Jorginho. Parato

10. Philippe. Parato

 

 

 

SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE

120+2′ Finiscono qui i tempi supplementari. Si va ai rigori per decretare il vincitore

120’+1′ Rimessa dell’Inghilterra

120′
Angolo Italia. Gol sfiorato da Chiellini

115′ Italiani al Pressing

113′ Riprende il gioco, palla agli inglesi

111′ Gioco fermo. Giocatori a terra

109′ Pressing dell’Inghilterra

107′ Donnarumma salva su un possibile gol dell’Inghilterra

106′ Grande pressing per l’Italia

105′ Inizio secondo tempo supplementare

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

105′ Finiscono i primi 15 minuti

103′ Occasione Locatelli

101′ Belotti verso la porta. Fuorigioco

99′ Occasione per Belotti. Non trova la porta

97′ occasione per gli inglesi. Philipps

93′ Cross di Cristante in area

90′ Si parte. Prima palla agli inglesi

SECONDO TEMPO

90’+1′ Finescono qui i 90′ minuti. Si va ai supplementari

90′ Giallo per Chiellini.

89′ Italiani in avanti, all’attacco con Insigne

87′ Sterling crea per gli inglesi

82′
Giallo per Insigne

80′ Chiesto a terra. Gioco fermo

76′ Filtra bene in area Chiesa. Nulla di buono la conclusione

70′ Aggancio morbido di Berardi. Mette in atto una bella azione

Leggi anche:  Juventus- Sampdoria: i bianconeri si allenano, in porta spazio a Perin

65′ Chiesa organizza una bellissima azione, ma non trova conclusione

60′ Bel possesso Italia, si riprendono gli azzurri

GOOOOOOOOOL!!!! Italia pareggia 1-1. Gol di Bonucci

47′ Occasione per gli Azzurri, Emerson

45′ Riprende la gara. Via il secondo tempo con palla agli inglesi

 

PRIMO TEMPO

45′ Fine primo tempo con l’Italia in attacco

42′ Emerson crea occasione. Nessun compagno a supporto

38′ Punizione per Italia. Sulla palla Verratti

35′ Italia riparte con Bonucci

33′ Occasione per Insigne

30′  Grande giocata di Chiesa. Palla fuori

27′ Di Lorenzo crea occasione per Azzurri

23′ Insigne si inserisce. Nessun compagno da servire

20′ Occasione Mount

17′ Riparte l’Italia con una rimessa dal fondo di Donnarumma

16′ Emerson si inserisce. Fuorigioco per lui

15′ Gli Azzurri provano a costruire. Emerson e Verratti dal centrocampo

14′ La formazione di Southgate è inarrestabile. Ancora in area di Donnarumma. Angolo

13′ Donnarumma intercetta. Italia riparte

12′ Inglesi in area, Di Lorenzo sbaglia e concede l’angolo.

10′ Ancora Inghilterra. Chiellini salva in area

8′ Rimessa per gli inglesi, Shaw.

7′ Sulla palla Insigne. Palla alta

6′ Shaw fallo su Chiesa. Punizione al limite

5′ Riparte l’Italia, fraseggio a centrocampo

3′ GOOOOOOOOLLLL! Inghilterra in vantaggio. Gol di Shaw

2′ Gli inglesi sbagliano un retropassaggio. Angolo. Sulla palla Insigne.

1‘ Kuipers fischia l’inizio. Si parte!!!!

  • Pronti per iniziare. Le squadre si dispongono nella propria metà campo. I primi a toccare palla sono gli azzurri con Ciro Immobile
  • Momento inni nazionali. Si parte con l’Italia. Poi sarà il turno degli inglesi
  • Squadre sul campo
  • Entra la coppa. A portarla in campo è l’autore dell’ultimo gol ai passati Europei: Eder.
  • Cerimonia d’apertura, tra musica e balli
  • Squadre sul campo per il riscaldamento
Leggi anche:  Portieri Juventus: Dino Zoff difende Szczesny e ha fiducia in Perin

Italia-Inghilterra, formazioni ufficiali

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson Palmieri; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne. Ct: Mancini. A disposizione: Sirigu, Meret, Acerbi, Bastoni, Toloi, Florenzi, Locatelli, Pessina, Cristante, Bernardeschi, Berardi, Belotti.

INGHILTERRA (4-2-3-1): Pickford, Walker, Stones, Maguire, Trippier; Phillips, Rice; Shaw, Mount, Sterling; Kane. Ct: Southgate. A disposizione: Ramsdale, Johnstone, Grealish, Henderson, Rashford, Saka, Mings, Coady, Sancho, Foden, James, Bellingham.

Arbitro: Kuipers (Olanda)
Assistenti: Van Roekel, Zeinstra (Olanda)
IV uomo: Del Cerro Grande (Spagna)
Var: Dankert (Germania)
Avar: Van Boekel (Olanda), Gittelmann, Fritz (Germania)

Italia-Inghilterra, probabili formazioni

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne. Ct. Mancini.

INGHILTERRA (3-4-2-1): Pickford; Walker, Stones, Maguire; Trippier, Phillips, Rice, Shaw; Mount, Sterling; Kane. Ct. Southgate

Italia-Inghilterra si sfideranno per la finale degli Europei. Una lunga scia di vittorie per entrambe le formazioni. Gli Azzurri sono arrivati fin qui dopo una fase a girone, Gruppo A, chiusa a pieno punteggio. Tre vittorie su tre: Turchia (3-0); Svizzera (3-0); Galles (1-0). Agli ottavi gli avversari sono i ragazzi dell’Austria, ma la formazione italiana chiude, anche se in sofferenza, per 2-1 il match. I quarti risultano più difficili, il Belgio di Romelu Lukaku danno filo da torcere agli uomini di Mancini, ma è l’Italia a spuntarla, 2-1. La semifinale si gioca contro gli spagnoli. Una Spagna che non molla fino ai rigori, ma con destrezza e freddezza, l’Italia si guadagna la finale.

Leggi anche:  Coman rientra al Bayern dopo l'intervento al cuore

L’Inghilterra supera la fase a gironi di misura. Su tre gare due vittorie per 1-0 (Croazia, Repubblica Ceca) ed un pareggio (Svezia; 0-0). Agli ottavi di finale gli uomini di Southgate superano 2-0 la Germania, mentre ai quarti di finale la Nazionale inglese vince con un rocambolesco 4-0 l’Ucraina di Shevchenko. Per raggiungere la finale hanno dovuto battere la Danimarca. Una vittoria sofferta e piena di polemiche. Ma gli inglesi conquistano la finale di Wembley.

I precedenti ufficiali tra Italia-Inghilterra sono otto: 5 vittorie per gli Azzurri, soltanto una per gli inglesi e 2 pareggi.

Il primo incontro risale al 1978, andata delle qualificazioni ai Mondiali, 2-1 per l’Italia. Il ritorno finisce 2-0 per gli inglesi. Ai Mondiali del 1980 gli Azzurri, superano gli inglesi per 1-0. Le due formazioni si ritrovano contro nel 1990, ai Mondiali, quando l’Italia, ancora una volta, supera l’Inghilterra per 2-1. La storia si ripete alle qualificazioni per i Mondiali del 1998, con la vittoria di misura degli italiani (1-0) all’andata, al ritorno finisce 0-0. La sfida ufficiale successiva si presenta per i quarti di finale degli Europei del 2012, 4-2 dopo i calci di rigore. Infine nel 2014, fase ai gironi dei Mondiali del 2014, l’Italia vince ancora una volta per 2-1.

  •   
  •  
  •  
  •