Juventus, un colpo di scena: Cristiano Ronaldo va via

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Sembrava certa la permanenza di CR7, ma alla Juventus, un colpo di scena: Cristiano Ronaldo va via. Fino a qualche settimana fa nessuno aveva modo di “ingaggiare” il portoghese, in queste ultime ore, non solo il sogno del Paris Saint-Germain, un’altra società gradirebbe l’attaccante. Un ritorno storico e “sognato” quello di Ronaldo a Madrid.

Juventus, un colpo di scena: Cristiano Ronaldo va via

Il ritorno al lavoro con la Juventus non ha cambiato i piani di Cristiano. La sua idea rimane la stessa degli ultimi sei mesi: vuole partire, e vuole farlo al più presto. Ogni giorno che passa complica la realizzazione di questo desiderio, ma il numero 7 non ha ceduto all’idea di restare a Torino. Il suo viaggio con la Vecchia Signora può definirsi concluso. Il suo futuro dipende da Kylian Mbappé: l’attaccante sa che se il Real riuscirà a prendere il francese, il PSG lo prenderà subito. E’ la loro speranza più concreta e in Italia sono sicuri che Florentino Pérez proverà a chiudere con la firma fino all’ultimo minuto di questo mercato estivo 2021.

Leggi anche:  Primera División argentina, 11° turno: il River Plate sale al terzo posto

Se i parigini non cambiano posizione, però, Cristiano dovrà trovare un’altra strada, anche se molto complicata. E, così come ha riportato AS, la sua idea è quella di bussare di nuovo alla porta del Real. Ad aiutare verso un suo ritorno con la maglia delle Merengues è il rapporto che ha con Carlo Ancelotti. Lo stesso CR7 ha definito Re Carlo come uno degli uomini più importanti e incredibili che abbia mai incontrato. Proprio questo potrebbe riaprirgli le porte del Bernabeu.

  •   
  •  
  •  
  •