Formazione Juve -Sassuolo: assenti Kean e Bernardeschi, rientra Rabiot

Pubblicato il autore: Alessia Pina Alimonti Segui

formazione Juve
Grandi assenti e grandi ritorni nella formazione Juve. Per il turno infrasettimanale della decima giornata alle 18:30 è in programma la sfida tra Juventus e Sassuolo. Allegri dovrà fare a meno di Moise Kean e Federico Bernardeschi, ritorna Rabiot. Spazio, allora, a Kaio Jorge e possibilità di vedere Perin tra i pali.

Assenti e presenti in Juve- Sassuolo

Nel match di stasera Juventus- Sassuolo non vedremo scendere in campo Bernardeschi e Kean, i due, infatti, non compaiono nella lista dei 23 convocati da Allegri. Il numero 20 bianconero si è infortunato alla spalla durante la sfida contro l’Inter; Kean, invece, non si è ancora ripreso dall’affaticamento muscolare, motivo per cui ha saltato anche il derby d’Italia. Tra i convocati c’è Rabiot, guarito dal Covid. Contro il Sassuolo Max potrà contare su Kaio Jorge. Il giovane attaccante è molto stimato da Allegri e domenica ha giocato 8 minuti. La novità potrebbe essere Perin che non rivede i pali da un mese, l’ultima volta è stata nella partita contro la Sampdoria.
La Juventus in campionato ha conquistato 6 risultati utili consecutivi, 4 vittorie e 2 pareggi rimediati contro Milan e Inter, con 15 punti si trova in sesta posizione in classifica. Il Sassuolo, invece, nell’ultima partita ha vinto per 3-1 contro il Venezia, in classifica ha conquistato 11 punti che valgono il dodicesimo posto.

Leggi anche:  La lega Calcio apre una sede a New York

Probabile formazione Juve- Sassuolo

La Juventus potrebbe partire con il 4-4-2 formato da: Perin; Danilo, De Ligt, Bonucci, De Sciglio; Chiesa, Locatelli, Arthur, Rabiot; Dybala, Morata.
Per il Sassuolo Alessio Dionisi opta per il 4-2-3-1 composto da: Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Lopez, Frattesi; Berardi, Raspadori, Traore; Scamacca.

 

  •   
  •  
  •  
  •