Juventus, con Allegri Arthur è rinato: un cambio di passo importantissimo

Pubblicato il autore: Davide Corradini

juventus arthur
Juventus, con Allegri Arthur è rinato: un cambio di passo importantissimo. Se fino a qualche mese fa era considerato un outsider, ora avere Arthur al fantacalcio ha decisamente un altro sapore rispetto ai primi mesi nel nostro campionato. Il regista di centrocampo è stato spesso al centro delle critiche e di rumor riguardo il suo futuro, anche a causa del grosso esborso che i bianconeri hanno fatto per metterlo al centro del progetto.

Juventus, Arthur l’arma in più nei bianconeri

Il giocatore classe 1996 è arrivato in casa Juve nell’ambito dello scambio che ha portato Miralem Pjanic a vestire la maglia del Barcellona, anche se a bilancio ha pesato moltissimo per diversi milioni di euro. In ogni caso, al di là di questioni puramente economiche, il suo rendimento nella prima stagione in Italia è andato sotto le aspettative.

In molti si aspettavano una sua partenza anche per far riquadrare i conti, ma alla fine il tecnico Allegri ha deciso di tenerlo e dargli fiducia. L’arrivo di Manuel Locatelli dal Sassuolo lo ha anche sgravato di alcune responsabilità, il che lo ha aiutato a crescere nel rendimento. E ora si vedono i primi risultati.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Pelé ricoverato in gravi condizioni