Il Bari sogna in grande, De Laurentiis stuzzica un super campione per il doppio salto

Pubblicato il autore: Andrea Milano


Il Bari dopo la promozione in Serie B ottenuta da qualche settimana, non smette di sognare. Il presidente Luigi De Laurentiis stuzzica e allo stesso tempo prova a fare un pensierino addirittura a Zlatan Ibrahimovic. Si avete letto bene, proprio lui, il super campione svedese che alla veneranda età di 41 anni vorrebbe continuare ancora a giocare. Quest’anno ha collezionato solamente 23 presenze e non sempre da titolare, ma è normale che sia così, l’età incombe e non si possono fare miracoli. Ma quando è stato chiamato in causa ha risposto sempre presentissimo e se davvero approdasse al Bari, in Serie B farebbe faville.

Doppio salto di categoria in programma per il Bari

Luigi De Laurentiis intervistato dal Corriere dello Sport in merito all’indiscrezione o favola Ibrahimovic ha così risposto: “Con Ibra il Bari può puntare a salire subito in Serie A. Vogliamo lottare per salire subito. Se poi ci riusciremo, ci porremo il problema della multiproprietà. Ibra mi diverte da morire. Un personaggio a parte, grande comunicazione, potente, irriverente. Portarlo a Bari sarebbe il massimo”. E i tifosi del Bari, già pazzi di gioia per il ritorno in Serie B non smettono di sognare, dentro e fuori dal campo. Ci sarà un fondo di verità nella suggestione Ibra?

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie C, dove vedere Fidelis Andria-Juve Stabia streaming live e diretta TV Rai Sport?